Top

Ucraina, la Lituania chiede la presenza permanente di soldati americani

La richiesta è stata presentata dal presidente Gitanas Nauseda, dal primo ministro Ingrida Simonyte e della ministra degli Esteri Gabrielius Landsbergis in occasione della visita nel paese Baltico del ministro americano della Difesa LLoyd Austin.

Ucraina, la Lituania chiede la presenza permanente di soldati americani
Lloyd Austin

globalist

19 Febbraio 2022 - 19.47


Preroll

I leader della Lituania hanno rivolto un appello congiunto agli Stati Uniti di effettuare un dispiegamento permanente di soldati americani nel Paese. Una richiesta che è stata presentata dal presidente Gitanas Nauseda, dal primo ministro Ingrida Simonyte e dal ministro degli Esteri Gabrielius Landsbergis in occasione della visita nel paese Baltico del ministro americano della Difesa LLoyd Austin. “Siamo al punto in cui dobbiamo dire all’avversario che stiamo rafforzando i paesi Baltici”, ha detto Lansberghis. Nauseda e Simonyte hanno sottolineato la necessità di una maggiore presenza di truppe americane nel paese per creare un forte deterrente contro qualsiasi incursione russa nel territorio di questa ex repubblica sovietica.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il ministro americano ha assicurato il sostegno statunitense. “Voglio che tutti in Lituania, Lettonia ed Estonia sappiano, e voglio lo sappia anche il presidente russo Vladimir Putin, che gli Stati Uniti sono a fianco dei loro alleati”, ha affermato Austin. “Prendiamo molto sul serio i nostri obblighi verso la Nato e gli alleati. Il nostro impegno verso l’articolo 5 è inflessibile”, ha precisato in riferimento all’obbligo di difesa degli alleati in caso di attacco.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage