Top

Bonaccini incalza Letta: "Abbiamo inseguito il M5s per troppo tempo"

In un'intervista ad Agorà, Stefano Bonaccini ha parlato del futuro prossimo del Partito Democratico e delle sue ambizioni personali. "Io segretario? Sono qui solo per dare una mano".

Bonaccini incalza Letta: "Abbiamo inseguito il M5s per troppo tempo"

globalist

28 Giugno 2022 - 16.49


Preroll

Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna ed esponente di spicco del Pd, in una lunga intervista a Rai3 ha tracciato le strategie future del suo partito, considerati anche gli ultimi risultati elettorali

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Abbiamo inseguito per troppo tempo il M5s”

Middle placement Mobile

“Non ho consigli da dare a nessuno. Noi abbiamo inseguito per troppo tempo il M5s. Non perché non fosse giusto governarci insieme – come abbiamo fatto – o non sia giusto provare persino a fare un’alleanza che abbia contorni europeisti, progressisti e riformisti. Ma quando tu insegui qualcun altro dando l’idea che la mattina ascolti cosa fanno per decidere che cosa fare di conseguenza tu” poi “la gente – quando va al voto – tra la fotocopia e l’originale sceglierà sempre l’originale”.

Dynamic 1

“C’è spazio per un’alleanza riformista e progressista”

C’è bisogno di “una proposta interessante” che possa coinvolgere più forze politiche, “una coalizione che non mette insieme i voti per battere gli altri, ma per provare ad avere una proposta convincente per il paese. Credo che ci sia tutto il tempo e lo spazio per costruire un’alleanza riformista e progressista, ancorata all’Europa e che possa battere questa destra che sarà sempre più sovranista e populista”.

Dynamic 2

“Io credo che il Pd debba provare ad avanzare, nei prossimi mesi e sono sicuro che questo è il lavoro che molto bene sta facendo Enrico Letta. Sapendo che l’autosufficienza non può bastare, bisogna costruire una proposta per il paese attorno a quattro o cinque proposte chiave che provi mettere insieme una proposta che possa interessare milioni di italiani. C’è tanta gente che non si definirà mai di sinistra ma di andare verso una destra a guida Salvini o Meloni non ne ha nessuna voglia”.

“Io segretario? Sono qui solo per dare una mano”

Dynamic 3

“Teniamo i piedi per terra. Sono a disposizione per dare una mano. Non mi interessa cosa farò dopo, così come giustamente non interessa alle persone. Per troppo tempo abbiamo parlato solo di nomi e cognomi, concentriamoci invece più contenuti e su temi che interessano molto di più a cittadini e imprenditori”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile