Top

Armi all'Ucraina, Toti: "La politica sia seria e responsabile, basta con l'ipocrisia"

Il governatore della Liguria ha pubblicato un post su Facebook criticando alcune posizioni contrarie all'invio di armi. "Un fucile è offensivo o difensivo? Le armi o si danno o non si danno".

Armi all'Ucraina, Toti: "La politica sia seria e responsabile, basta con l'ipocrisia"

globalist

30 Aprile 2022 - 12.56


Preroll

Giovanni Toti, governatore della Liguria, ha espresso sul proprio profilo Facebook una riflessione sul possibile invio di armi italiane in Ucraina.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Non riusciamo proprio a depurare la politica dall’ipocrisia. Vorrei che chi parla di armi all’Ucraina, ma solo difensive, mi spiegasse: un fucile è un’arma offensiva o difensiva? Credo che se lo usi per sparare a un uomo inerme sia offensiva, se lo usi per difenderti da chi ti spara, allora sia difensiva. Un missile anti-aereo se lo usi per abbattere un aereo civile, direi che sia un’arma offensiva, addirittura terroristica.

Middle placement Mobile

Se lo usi per colpire un aereo che ti bombarda, che dite, magari è difensiva? Ma come si fa a leggere che dovremmo dare all’Ucraina solo armi difensive? O gliele diamo, o non gliele diamo. La politica è decisione e responsabilità- Siamo seri”. Lo scrive su Facebook il presidente della Liguria e fondatore di Italia al Centro, Giovanni Toti.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage