Top

Pd-M5s e Leu bocciano la rosa della destra: "Sui quei nomi non può esserci larga condivisione"

Un comunicato delle forze progressiste dopo la presentazione da parte di Salvini e Meloni dei nomi di Marcello Pera, Letizia Moratti e Carlo Nordio

Pd-M5s e Leu bocciano la rosa della destra: "Sui quei nomi non può esserci larga condivisione"
Incontro Pd, M5s e Leu sul Quirinale

globalist

25 Gennaio 2022 - 19.37


Preroll


Che Marcello Pera, Letizia Moratti e Carlo Nordio fossero improponibili lo sapeva perfettamente anche la destra. Poi è arrivato il no definitivo del campo progressista.

OutStream Desktop
Top right Mobile

-“Prendiamo atto della terna formulata dal centrodestra che appare un passo in avanti, utile al dialogo.
Pur rispettando le legittime scelte del centrodestra, non riteniamo che su quei nomi possa svilupparsi quella larga condivisione in questo momento necessario”.

Middle placement Mobile

È quanto si legge nella nota congiunta diffusa dagli staff di Giuseppe Conte, Enrico Letta e Roberto Speranza al termine della riunione fra le delegazioni (leader e capigruppo) di M5S, Pd e LeU.

Dynamic 1

“Riconfermiamo – prosegue il comunicato – la nostra volontà di giungere ad una soluzione condivisa su un nome super partes e per questo non contrapponiamo una nostra rosa di nomi. Nella giornata di domani proponiamo un incontro tra due delegazioni ristrette in cui porteremo le nostre proposte”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage