Top

L'Economist elogia Draghi e Renzi ne approfitta per attaccare Conte (e il Pd)

Il leader di Italia Viva si dà ragione da solo per l'ennesima volta: "Fummo attaccati mediaticamente, accusati di pensare alle poltrone, aggrediti per aver aperto una crisi al buio"

L'Economist elogia Draghi e Renzi ne approfitta per attaccare Conte (e il Pd)

globalist

17 Dicembre 2021 - 14.47


Preroll

Una vera e propria ossessione. Uno che passa le giornate a darsi ragione e che ogni minuto dice che aveva ragione. Cos’altro è se non un debole che ha bisogno di alzare le bandierine visto che la sua è ammainata da tempo?

OutStream Desktop
Top right Mobile

 “Un anno fa chiedevamo una svolta su emergenza, economia, metodo di lavoro. Fummo attaccati mediaticamente, accusati di pensare alle poltrone, aggrediti per aver aperto una crisi al buio. Oggi l’Italia è considerata ‘Il Paese dell’Anno’. Eppure nessuno oggi vuole ricordare il dicembre 2020. Nessuno oggi ammette che avevamo ragione noi. Ma va bene lo stesso, ne valeva comunque la pena”. 

Middle placement Mobile

Lo scrive su Facebook Matteo Renzi, sempre più distante dal Pd, come anche la vicenda del collegio di Roma 1 ha dimostrato. E ovviamente ossessionato a Conte.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage