Top

Nardella soddisfatto: "Non abbassare la guardia ma grazie ai vaccini ricoveri sotto controllo"

Il sindaco di Firenze commenta l'andamento della nuova ondata Covid: "Ciò che conta è soprattutto l'occupazione dei posti letto, che è ben al di sotto della soglia che determinerebbe il cambio di colore".

Nardella soddisfatto: "Non abbassare la guardia ma grazie ai vaccini ricoveri sotto controllo"

globalist Modifica articolo

6 Dicembre 2021 - 21.56


Preroll

I risultati che vengono da una politica rigorosa improntata alla prudenza mentre i tanti faciloni propugnavano tesi che si avrebbero portato sul baratro o, cinicamente, avrebbero moltiplicato le morti, che pure qualcuno (come un dirigente di Confindustria poi cacciato) metteva nel conto pur di non ostacolare il business,

OutStream Desktop
Top right Mobile

 “Per fortuna la Toscana mantiene un livello abbastanza buono. Nell’area metropolitana di Firenze siamo intorno a 150 casi di Covid in media al giorno, ma come sappiamo da quando ci sono i vaccini ciò che conta è soprattutto l’occupazione dei posti letto, che è ben al di sotto della soglia che determinerebbe il cambio di colore”.

Middle placement Mobile

Queste le parole del sindaco di Firenze, Dario Nardella, facendo il punto sull’emergenza pandemia.

Dynamic 1

“Questo non significa che dobbiamo abbassare la guardia – aggiunge – l’appello alle vaccinazioni ha funzionato perché proprio ieri abbiamo raggiunto la soglia di 600.000 dosi somministrate nel grande hub del Mandela forum, che è il più grande d’Italia dopo quello di Roma, e siamo a oltre il 90% di popolazione fiorentina raggiunta fra prime, seconde e terze dosi. Questo significa che se andiamo avanti con le vaccinazioni i risultati, anche in termini di posti letto occupati per il Covid, si vedono”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile