Top

Arbus, 50enne di Ostiano muore annegato: è l'ennesimo morto in mare di quest'estate

L'uomo aveva sfidato le bandiere rosse e si era tuffato assieme a degli amici. Nel bresciano ritrovato il corpo di un uomo annegato lo scorso 22 luglio.

Arbus, 50enne di Ostiano muore annegato: è l'ennesimo morto in mare di quest'estate
Soccorsi in spiaggia

globalist Modifica articolo

17 Agosto 2022 - 10.03


Preroll

Si allunga la lista delle vittime d’annegamento di questa estate. Un operaio di 50 anni residente a Ostiano (Cremona), Andrea Garatti, è annegato ieri mattina nello specchio di mare antistante la spiaggia di Pistis, nel comune di Arbus, nel sud Sardegna.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’uomo si era tuffato con due amici nonostante ci fossero esposte le bandiere rosse che segnalavano il pericolo e non è più riuscito a tornare a riva. Quando i bagnini lo hanno raggiunto, dopo aver tratto in salvo gli altri due uomini, aveva già perso i sensi. Inutili tutti i tentativi dei medici del 118 di rianimarlo.

Middle placement Mobile

Il lago di Garda ha invece restituito ieri il corpo di Aran Chada, 52 anni, turista inglese colto da malore e inghiottito dalle acque il 22 luglio scorso dopo aver salvato il figlio di 14 anni. Il corpo era su un fondale a 316 metri di profondità, a una distanza di 800 metri dalla costa del Comune di Limone (Brescia), più o meno nella zona in cui era stato visto inabissarsi.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile