Top

Guerra in Ucraina, complottismo no-vax: "Invenzione come il Covid per controllare la popolazione mondiale"

Tesi diffuse su diversi canali no-vax e no-pass e sostenuta da numerosi post che sottolineano come, con l'avvio del conflitto sia 'scomparsa' la pandemia

Guerra in Ucraina, complottismo no-vax: "Invenzione come il Covid per controllare la popolazione mondiale"

globalist

7 Marzo 2022 - 21.59


Preroll

Complottisti, ai limiti della psicopatia. O forse psicopatici direttamente paranoici.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La guerra attualmente in corso in Ucraina è in realtà non vera, così come non era vera la pandemia da Covid-19, entrambe appositamente ‘raccontate’ per tenere sotto controllo la popolazione mondiale. E’ l’altra tesi diffusa su diversi canali no-vax e no-pass e sostenuta da numerosi post che sottolineano come, con l’avvio del conflitto sia ‘scomparsa’ la pandemia, e come, mentre gli italiani sono ancora soggetti alle restrizioni per limitare la circolazione del virus, sono in arrivo sul territorio nazionale, così come in altri Paesi europei, migliaia di profughi ucraini non vaccinati. 

Middle placement Mobile

E’ la strategia mediatica messa in atto da enti ufficiali russi, quali media e organi istituzionali, volta a orientare i consensi della popolazione italiana verso posizioni filo-russe, approfittando del già dichiarato sentimento anti-governativo dei gruppi no-vax e no-pass.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage