Top

I dati delle terapie intensive: sale al 10% l'occupazione in Italia. A Bolzano raggiunge quota 22%

Ieri il tasso di occupazione in Italia era al 9%. Anche la Lombardia arriva alla soglia del 10%

I dati delle terapie intensive: sale al 10% l'occupazione in Italia. A Bolzano raggiunge quota 22%
Ospedale, Covid

globalist

15 Dicembre 2021 - 11.51


Preroll

La variante Omicron, causa maggiore della quarta ondata Covid sta continuando a far crescere l’occupazione degli ospedali da parte dei malati di Coronavirus e il dato nazionale registrato oggi dall’Agenas – l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali – tocca la soglia del 10% nelle intensive. Solo ieri l’occupazione era al 9%.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Bolzano oggi sale al 22%. Nei dati relativi al 12 dicembre e pubblicati ieri il tasso di occupazione era invece sceso rispetto al giorno precedente e si attestava al 19%. Anche in Lombardia il tasso di occupazione è in crescita e segna un +1% e arriva al 10% e il Molise +2% toccando sempre il 10%.

Middle placement Mobile

Nei reparti di area non critica il dato nazionale resta fermo al 12%, ma il Friuli Venezia Giulia arriva al 25% di occupazione con un aumento dell′1%. Trento arriva al 20% con un salto di ben 3 punti percentuali rispetto a ieri.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage