Top

La Digos segnala alla procura i promotori dei cortei no-vax a Torino

Si tratta di anarchici e di esponenti di Forza Nuova la cui posizione è ora al vaglio della procura: hanno organizzato diverse iniziative non autorizzate

Corteo No Green Pass a Torino
Corteo No Green Pass a Torino

globalist

31 Ottobre 2021 - 10.44


Preroll

La Digos della Questura di Torino ha segnalato una quindicina di persone alla procura di Torino per le manifestazioni No Vax e No Green pass organizzate senza preavviso in queste settimane: istigazione a disobbedire alle leggi dello Stato e resistenza, queste sono solo alcune delle accuse.
La notizia è stata anticipata sulle pagine locali dal quotidiano la Repubblica e confermata all’Ansa da fonti qualificate.
Si tratta di anarchici e di esponenti di Forza Nuova la cui posizione è ora al vaglio della procura.
Al vaglio degli inquirenti, in particolare, la manifestazione dello scorso 11 settembre, quando il corteo cerco’ di deviare su via Accademia delle Scienze e si registrarono alcune tensioni con le forze dell’ordine, come anche le dichiarazioni di alcuni esponenti del mondo No Green pass contro il governo e le forze dell’ordine.
Le denunce non stanno fermando, comunque, le manifestazioni. All’ultima ieri pomeriggio hanno partecipato circa tremila persone.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage