Top

Le vacanze dimezzano i vaccini: calo tra gli over 50, gli adolescenti in ripresa

La media da Ferragosto è stata di 200mila somministrazioni al giorno. Da 680mila a 990mila prime dosi tra gli adolescenti, da 460mila a 440mila il calo tra gli over 50. Il 67% risulta vaccinato

Vaccino
Vaccino

globalist

23 Agosto 2021 - 15.26


Preroll

E’ una lotta per arrivare a vaccinare quante più persone possibili, ma certamente il periodo vacanziero ha un po’ interrotto questa campagna vaccinale.
Le due settimane a cavallo di ferragosto hanno registrato una battuta di arresto nelle somministrazioni contro il Covid.
Negli ultimi giorni tuttavia, si registra un lieve aumento, segno che fa ben sperare per un graduale ritorno delle inoculazioni a pieno regime nel mese di settembre, alla fine del quale è fissato l’obiettivo del raggiungimento della cosiddetta immunità di gregge.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Calo delle inieziezioni attorno a Ferragosto – E’ nelle settimane a cavallo del Ferragosto che la campagna di vaccinazione, dopo mesi di crescita, ha segnato il passo.

Middle placement Mobile

Dal 16 agosto a domenica, infatti, le iniezioni sono state circa un milione e mezzo, mantenendo una media di appena 200mila al giorno (contro le 500mila di poche settimane prima).

Dynamic 1

Anche nei sette giorni che hanno preceduto il 15 di agosto la curva era scesa di parecchio: 1.946.814, una media di 280mila iniezioni al giorno. A luglio, ad esempio, le somministrazioni settimanali erano il doppio.

Vaccinazioni in calo tra gli over 50 – E’ la situazione degli over 50 a preoccupare maggiormente gli esperti. Ci sono ancora 4 milioni di persone che non hanno fatto nemmeno una dose. In questa classe di età ci sono i cittadini che rischiano di più se si contagiano. 

Dynamic 2

Sono circa 440mila i cinquantenni che hanno fatto la prima dose negli ultimi 30 giorni, contro i 460mila del mese precedente e addirittura 3,1 milioni di quello ancora prima. In questa fascia ci sono ancora oltre 2 milioni di non vaccinati.

Numeri in crescita tra gli adolescenti – Nell’ultimo mese l’unica categoria a crescere come numero di vaccinazioni è stata quella degli adolescenti, tra i 12 e i 19 anni, passata da 680 a 990mila somministrazioni di prime dosi.  

Dynamic 3

Vaccinato il 67% della platea – La struttura del commissario Figliuolo ha fissato per fine settembre il termine per raggiungere l’80% dei vaccinabili. Attualmente gli italiani sopra i 12 anni completamente immunizzati sono 36.323.152, cioè il 67,2% del totale. L’obiettivo delle prossime 5 settimane, dunque, è quello di vaccinare il 13% della popolazione. 

Costa: ipotesi estensione obbligo Green pass a dipendenti pubblici – Secondo il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa “nel mese di agosto il calo delle vaccinazioni era fisiologico, a causa delle ferie. Settembre sarà decisivo: capiremo quale è la quota dei No vax e quale quella dei cittadini che si possono ancora convincere. E allora faremo riflessioni” sull’ipotesi di estensione del Green pass, già deciso per gli insegnanti, ai lavoratori del pubblico impiego. 

Dynamic 4

 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage