Top

Il terribile bilancio della pandemia: 2,6 milioni di morti e 119,5 milioni di casi

I dati della Johns Hopkins University: gli Stati Uniti sono il Paese che ha registrato finora il maggior numero di contagi

Terapia intensiva
Terapia intensiva

globalist

14 Marzo 2021 - 10.02


Preroll

Dall’inizio della pandemia sono oltre 119,5 milioni i casi di Covid-19 in tutto il mondo dall’inizio delle pandemia mentre il bilancio delle vittime è salito a 2,6 milioni.
Questo è quanto emerge dai dati della Johns Hopkins University. Gli Stati Uniti sono il Paese che ha registrato finora il maggior numero di contagi con 29,4 milioni mentre il numero di morti supera 534 mila.
Al secondo posto il Brasile con 11,4 mln di casi e oltre 277 mila vittime. Al terzo posto per numero di casi l’India con 11,3 mln di casi (158.07 i morti) mentre al terzo posto per numero di vittime è il Messico con oltre 194 mila morti.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage