Top

Se ne è andata a 117 anni Emma Morano, la donna più vecchia del mondo

Era nata nel 1899: ha attraversato tre secoli: viveva sul lago maggiore

Emma Morano
Emma Morano

globalist

15 Aprile 2017 - 22.37


Preroll

La sua longevità è diventata leggendaria, fino a fare il giro del mondo: è morta all’età di 117 e 137 giorni nella sua casa di Pallanza, sul lago Maggiore, dove si era trasferita per ragioni di salute. Emma Morano era la donna più anziana del mondo e la quinta per longevità nella classifica di tutti i tempi. Era nata a Civiasco in provincia di Vercelli. Amava la compagnia, aveva una bella voce e le piaceva ballare. Da 14 anni, però, non riusciva più a lasciare la sua casa, dove c’erano due badanti e le due nipoti si prendevano cura di lei. Amava anche riceveva le visite di parenti e giornalisti e quando puntualmente le chiedevano quale fosse il suo elisir di lunga vita, Emma raccontava che mangiava tre uova al giorno, un po’ di carne macinata e soprattutto era single da anni.
“Ci ha lasciato la nostra concittadina Emma Morano”, così il comune di Verbania ricorda la donna più anziana del mondo, morta a 117 anni, compiuti il 29 novembre scorso. Era nata nel 1899 a Civiasco nel vercellese.
Per lei è nato un Fan club su Facebook, dove era seguita da quasi settemila persone, e dove campeggia la foto con la torta del suo 117esimo compleanno. La notizia della sua morte è rimbalzata anche su siti stranieri, come la Bbc.
Operaia, dopo la morte di un figlio neonato e la separazionei dal marito violento, dal 1937 è vissuta da sola, uno stile di vita semplice e un’alimentazione frugale. Così ha attraversato tre secoli.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage