Top

Sabina Guzzanti solidale con i boss Riina e Bagarella

La regista de #Latrattativa si lascia andare a qualche commento forte sul suo profilo Twitter.

Sabina Guzzanti
Sabina Guzzanti

Desk2

9 Ottobre 2014 - 17.20


Preroll
“Solidarietà a Riina e Bagarella privati di un loro diritto. I traditori nelle istituzioni ci fanno più schifo dei mafiosi”.



Sabina Guzzanti, regista de #Latrattativa, commenta su Twitter la decisione della Corte di Assise di Palermo di vietare agli imputati Toto’ Riina, Leoluca Bagarella e Nicola Mancino di assistere alla deposizione del Capo dello Stato, nell’ambito del processo sulla trattativa Stato-Mafia, fissata al Quirinale per il 28 ottobre.




Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage