Top

Ucraina, Borrell: "La stampa ha un ruolo cruciale per impedire l'impunità dei crimini di guerra"

L'Alto rappresentante dell'Ue per la politica estera e di sicurezza, Josep Borrell, ha dato i meriti alla stampa: "Con i loro servizi dalla linea del fronte, i giornalisti danno una mano contro la manipolazione delle informazioni su ciò che avviene"

L'Alto rappresentante Ue per la politica estera, Josep Borrell
L'Alto rappresentante Ue per la politica estera, Josep Borrell

globalist

2 Maggio 2022 - 15.21


Preroll

L’Alto rappresentante dell’Ue per la politica estera e di sicurezza, Josep Borrell, evidenzia ed elogia il ruolo della stampa nella lotta contro la disinformazione che ruota intorno al conflitto: “Con i loro servizi dalla linea del fronte e i riflettori puntati sulle plateali violazioni dei diritti umani e del diritto internazionale umanitario commesse dalle forze armate russe, i giornalisti danno un contributo fondamentale alla lotta contro la disinformazione e la manipolazione delle informazioni che serpeggiano intorno all’invasione. Il loro ruolo nel garantire che tali atrocità non restino impunite è cruciale. I responsabili saranno chiamati a rispondere delle loro azioni”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Borrell ha parlato in occasione della Giornata mondiale della libertà di stampa che si celebra domani, 3 maggio. “La sicurezza dei giornalisti è una priorità dell’Unione europea. Agli organi di informazione e ai giornalisti che ci raccontano la guerra in Ucraina l’Unione europea fornisce un sostegno di emergenza comprendente anche un supporto psicologico, elmetti e altri dispositivi di protezione, oltre a finanziamenti con cui coprirne gli stipendi”, ha aggiunto Borrell.

Middle placement Mobile

“In Russia e in Bielorussia, nonostante il rischio di pene detentive a lungo termine e di arresti a tempo indefinito, media indipendenti e singoli giornalisti lottano coraggiosamente per darci informazioni sulla guerra innescata dalla leadership russa contro l’Ucraina e sulle atrocità commesse contro il popolo ucraino”, ha sottolineato ancora l’Alto rappresentante

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage